Bambini

Aprile 4, 2022

Era una foto di parecchi anni fa ma conservava, malgrado tutto, la freschezza dei colori, più che la loro nitidezza; trasmetteva quella gradevole sensazione di compiutezza e precisione morbida. Non appuntita. Evocava viaggi lontani e quelli più a portata di mano, mescolando i nomi a me cari e ogni nome aveva la sua linearità, la propria gradazione cromatica. Avvolgente e ricca di significato.

Nessun commento

I commenti sono chiusi.