Il 10 luglio del 2020 l’allora primo ministro italiano Giuseppe Conte è a Venezia per partecipare alla cerimonia di innalzamento paratoie del Mose. In quella occasione il suo discorso spazia dal padre dell’idealismo tedesco, Friedrich Hegel, alla conclusione del tutto inattesa quanto solenne. “Completo questo breve intervento con una citazione di Iosif Brodskiy. Il poeta. Non cito una sua poesia ma qualche frase dal saggio “Fondament...

Nessun commento Olga Gladiscieva Leggi tutto

Nella manutenzione ordinaria di un giardino la potatura è importante perché dona alla pianta nuova forza, la protegge dalle malattie e migliora la qualità dei frutti. “L’edera soffoca gli alberi, Violette, non dimenticare mai di tagliarla, mai. Appena i pensieri ti portano verso le tenebre, prendi la cesoia e taglia via la tristezza”. Valérie Perrin...

Nessun commento Olga Gladiscieva Leggi tutto

La memoria assomiglia ad un negozio Bricoman. Può, da grande specialista di prodotti professionali, aiutarci per la costruzione e la ristrutturazione della vita. “I dettagli hanno grande importanza. In un certo senso fungono da adesivo, fissano la materia essenziale dei ricordi.” Shandor Marai...

Nessun commento Olga Gladiscieva Leggi tutto

La scrittura al computer ha la sua calligrafia. “Quella notte ho sognato che ogni persona in questo mondo ha un tipo di font tutto suo, con il quale è scritta la storia della sua vita, e in sogno esigevo dal Presidente della Commissione Caratteri di cambiare il font a me destinato. mi ha risposto che era impossibile: il font con cui si scrive la vita di un uomo è stabilito alla nascita, dopodiché diventa immodificabile.” Eshkol Nev...

Nessun commento Olga Gladiscieva Leggi tutto

Mi piace immaginare la memoria come un muscolo involontario, paragonandola ai muscoli presenti nelle pareti dell’apparato digerente, dei vasi sanguigni, dei bronchi, dell’utero e della vescica. Ma in primis al muscolo cardiaco! “La memoria si blocca. Ma è ancora lì tutta intera. Anche le cose più dimenticate si ripresentano, ma quando vogliono loro”. Elias Canetti...

Nessun commento Olga Gladiscieva Leggi tutto

La puntualità qualche volta implica la paura che l’altro non sappia aspettare. “Il tempo porta sempre la verità. Peccato che non la porti sempre in tempo.» Pierre-Ambroise-François Choderlos de Laclos...

Nessun commento Olga Gladiscieva Leggi tutto

Chissà se gli oggetti hanno la stessa capacità delle persone di piacersi a prima vista, di riconoscersi a vicenda come anime gemelle. Affinità elettive oppure un’illusione effimera? “Vi furono segni, segnali,che importa se indecifrabili...Vi furono maniglie e campanelli in cui anzitempo un tocco si posava sopra un tocco.Valigie accostate nel deposito bagagli.Una notte, forse, lo stesso sogno,subito confuso al risveglio.” Wis...

Nessun commento Olga Gladiscieva Leggi tutto

Irina Antonova, storica direttrice del Museo Pushkin di Mosca, si è spenta all’età di 98 anni il 30 novembre 2020 a causa delle conseguenze da Covid. Mi fermo perché qui finisce la terra ferma Marina Zvetaeva / Museo Pushkin/ Irina Antonova. La linea retta si è piegata fino a formare il cerchio perfetto. Avevo 19 anni quando vidi per la prima volta alcuni quadri della serie “Le cattedrali di Rouen” di Monet. Erano esposti al museo Pushk...

Nessun commento Olga Gladiscieva Leggi tutto

La fiducia non ha gradi, tranne quello assoluto che varia da persona a persona solo per la descrizione. “Ci sono persone delle quali ti fidi abbastanza da farci “testa o croce” al telefono.” Eshkol Nevo...

Nessun commento Olga Gladiscieva Leggi tutto

La capacità di confortare si differenzia dalla commiserazione per la dignità del dolore, quello da vivere e quello da condividere. “Uno può difendersi dall’insulto ma non può proteggersi dalla compassione”. Erich Maria Remarque...

Nessun commento Olga Gladiscieva Leggi tutto
Yuri Gagarin

Il 12 aprile 1961, alle 9:07 ora di Mosca, dalla base spaziale di Bajkonur in Kazakistan decollava la Vostok 1, prima navicella spaziale con equipaggio umano. All’interno della capsula, guidato da Terra, c’era l’uomo che in seguito sarebbe stato ribattezzato il “Cristoforo Colombo dei cieli”: il pilota sovietico appena 27enne Jurij Gagarin....

Iosif Brodskiy

Il 10 luglio del 2020 l’allora primo ministro italiano Giuseppe Conte è a Venezia per partecipare alla cerimonia di innalzamento paratoie del Mose. In quella occasione il suo discorso spazia dal padre dell’idealismo tedesco, Friedrich Hegel, alla conclusione del tutto inattesa quanto solenne. “Completo questo breve intervento con una citazione di Iosif Brodskiy. Il poeta. Non cito una sua poesia ma qualche frase dal saggio ...

Giardino
Appunti di viaggio , Words&Drops / Marzo 29, 2021

Nella manutenzione ordinaria di un giardino la potatura è importante perché dona alla pianta nuova forza, la protegge dalle malattie e migliora la qualità dei frutti. “L’edera soffoca gli alberi, Violette, non dimenticare mai di tagliarla, mai. Appena i pensieri ti portano verso le tenebre, prendi la cesoia e taglia via la tristezza”. Valérie Perrin...

Memoria
Appunti di viaggio , Words&Drops / Marzo 12, 2021

La memoria assomiglia ad un negozio Bricoman. Può, da grande specialista di prodotti professionali, aiutarci per la costruzione e la ristrutturazione della vita. “I dettagli hanno grande importanza. In un certo senso fungono da adesivo, fissano la materia essenziale dei ricordi.” Shandor Marai...

Font
Appunti di viaggio , Words&Drops / Marzo 2, 2021

La scrittura al computer ha la sua calligrafia. “Quella notte ho sognato che ogni persona in questo mondo ha un tipo di font tutto suo, con il quale è scritta la storia della sua vita, e in sogno esigevo dal Presidente della Commissione Caratteri di cambiare il font a me destinato. mi ha risposto che era impossibile: il font con cui si scrive la vita di un uomo è stabilito alla nascita, dopodiché diventa immodificabile.” ...

Muscolo
Appunti di viaggio , Words&Drops / Febbraio 5, 2021

Mi piace immaginare la memoria come un muscolo involontario, paragonandola ai muscoli presenti nelle pareti dell’apparato digerente, dei vasi sanguigni, dei bronchi, dell’utero e della vescica. Ma in primis al muscolo cardiaco! “La memoria si blocca. Ma è ancora lì tutta intera. Anche le cose più dimenticate si ripresentano, ma quando vogliono loro”. Elias Canetti...

Tempo
Appunti di viaggio , Words&Drops / Gennaio 20, 2021

La puntualità qualche volta implica la paura che l’altro non sappia aspettare. “Il tempo porta sempre la verità. Peccato che non la porti sempre in tempo.» Pierre-Ambroise-François Choderlos de Laclos...

Valigie
Appunti di viaggio , Words&Drops / Gennaio 4, 2021

Chissà se gli oggetti hanno la stessa capacità delle persone di piacersi a prima vista, di riconoscersi a vicenda come anime gemelle. Affinità elettive oppure un’illusione effimera? “Vi furono segni, segnali,che importa se indecifrabili...Vi furono maniglie e campanelli in cui anzitempo un tocco si posava sopra un tocco.Valigie accostate nel deposito bagagli.Una notte, forse, lo stesso sogno,subito confuso al risveglio.&#...

Irina Antonova

Irina Antonova, storica direttrice del Museo Pushkin di Mosca, si è spenta all’età di 98 anni il 30 novembre 2020 a causa delle conseguenze da Covid. Mi fermo perché qui finisce la terra ferma Marina Zvetaeva / Museo Pushkin/ Irina Antonova. La linea retta si è piegata fino a formare il cerchio perfetto. Avevo 19 anni quando vidi per la prima volta alcuni quadri della serie “Le cattedrali di Rouen” di Monet. Erano esposti al m...

Testa o croce
Appunti di viaggio , Words&Drops / Dicembre 11, 2020

La fiducia non ha gradi, tranne quello assoluto che varia da persona a persona solo per la descrizione. “Ci sono persone delle quali ti fidi abbastanza da farci “testa o croce” al telefono.” Eshkol Nevo...

Difesa
Appunti di viaggio , Words&Drops / Novembre 27, 2020

La capacità di confortare si differenzia dalla commiserazione per la dignità del dolore, quello da vivere e quello da condividere. “Uno può difendersi dall’insulto ma non può proteggersi dalla compassione”. Erich Maria Remarque...